2020

Covid 19, cambio di passo

Il progetto è direttamente rivolto alle donne vittime di violenza fisica o psicologica, o comunque in difficoltà che si rivolgono allo sportello di ascolto Alzati Eva.


Il progetto è direttamente rivolto alle donne vittime di violenza fisica o psicologica, o comunque in difficoltà che si rivolgono allo sportello di ascolto Alzati Eva. Dopo un primo step di accoglienza ed ascolto individuale ci saranno laboratori collettivi dove le donne lavoreranno in gruppo su argomenti specifici, accompagnate da esperti (counselor, psicologa relazionale, legale, mediatrice familiare). Inoltre si prevede uno specifico intervento formativo riguardante temi quali ad esempio la salute emotiva di minori costretti all’isolamento e coinvolti nei conflitti familiari e l’aggiornamento sulla legislazione di contrasto alla violenza di genere.

Sostienici

  • Puoi sostenere uno specifico progetto o la realizzazione delle finalità statutarie, usufruendo dei vantaggi fiscali previsti dalle normative vigenti.
Dona ora!

Beneficiario

Associazione Donne contro la discriminazione

Periodo

Dal 22.03.21 durata di 18 mesi

Territorio

InReTe e CISS 38

Erogazione €

3.500

Fondazione di Comunità del Canavese


Piazza Vittorio Emanuele I, 1
10015 Ivrea (To) / CF 93045280018
Iscritta al n. 1267 del Registro Regionale
delle Persone Giuridiche
Registrata al n. di protocollo 2017/42982
al Registro delle ONLUS

Privacy Policy

Con il sostegno di


Associato a