03.04.20

Nello spirito di solidarietà europea

Aderiamo alla “Dichiarazione delle fondazioni ed enti filantropici europei sull’emergenza Covid-19” promossa da DAFNE Donors and Foundations Networks in Europe e da European Community Foundation Initiative.


La Fondazione di Comunità del Canavese ha aderito alla “Dichiarazione delle fondazioni ed enti filantropici europei sull’emergenza Covid-19” promossa da DAFNE Donors and Foundations Networks in Europe e da European Community Foundation Initiative. I firmatari considerano fondamentale essere uniti nell’affrontare questa sfida planetaria, nello spirito della solidarietà europea, considerando che “la pandemia avrà un impatto senza precedenti sulle organizzazioni della società civile e sugli enti del Terzo Settore in tutta l’Europa e nel mondo”.


Insieme nello spirito di solidarietà europea

Dichiarazione delle fondazioni ed enti filantropici europei sull’emergenza COVID-19

Noi, i firmatari, siamo consapevoli che la pandemia COVID-19 è un evento inaspettato che avrà un impatto senza precedenti sulle organizzazioni della società civile e sugli enti del Terzo Settore in tutta l’Europa e nel mondo. Per questo crediamo sia fondamentale essere uniti nell’affrontare questa sfida planetaria, nello spirito della solidarietà europea.

Ci impegniamo a essere vostri partner e ad offrire il nostro supporto nelle prossime settimane e mesi in modo che le organizzazioni della società civile possano concentrare le loro forze a sostegno delle persone più vulnerabili delle nostre comunità. Sappiamo già che ci saranno situazioni in cui mancheranno staff e volontari, in cui i beneficiari avranno bisogno di servizi offerti in nuove modalità e di processi flessibili per essere in grado di soddisfare nuovi bisogni.

Se le comunità in cui operate, i servizi che offrite o le vostre organizzazioni sono di fronte a una situazione di difficoltà a causa della pandemia COVID-19 e ricevete il nostro supporto, noi, i firmatari, ci impegniamo a:

  • Adattare le attività: siamo consapevoli che in questa situazione di crisi potreste avere difficoltà a raggiungere alcuni degli output e dei risultati condivisi in sede di approvazione del finanziamento. Vorremmo essere comunque in grado di erogare il finanziamento concordato in origine. Per questo motivo, vi preghiamo di condividere con noi, in un dialogo aperto, le vostre difficoltà per poter pensare insieme a possibili soluzioni.
  • Allungare le scadenze: non vogliamo aggiungere ulteriore pressione in questa fase delicata. Per questo motivo, se pensate di non poter rispettare le scadenze per la rendicontazione, vi preghiamo di contattarci in modo da poter concordare insieme nuove tempistiche, laddove possibile.
  • Flessibilità finanziaria: siamo consapevoli che potreste aver bisogno di utilizzare i vostri fondi a copertura delle spese per malattia dello staff, per l’acquisto di strumentazione o per fornire i vostri servizi in modo diverso e nuovo. Ci impegniamo, quindi, a venirvi incontro nel caso in cui abbiate bisogno di spostare le risorse su diverse voci di bilancio per garantire che il vostro lavoro possa continuare.
  • Pronti ad ascoltarvi: siamo a disposizione per confrontarci sulla situazione che state affrontando. Aspetteremo che ci chiamiate voi per non aggiungere pressione e far si che queste conversazioni avvengano nel momento più appropriato per voi, ma siamo qui, pronti ad ascoltarvi.

Questa dichiarazione è promossa da DAFNE (Donors and Foundations Networks in Europe) e EFC (European Foundation Centre). Può essere sottoscritta da tutte le fondazioni ed enti filantropici attivi in Europa.

Per sottoscrivere questa dichiarazione, mettersi in contatto con Josh Redding (jredding@efc.be)

  • We stand together in the spirit of European solidarity

    Leggi la dichiarazione ufficiale sul sito di European Foundation Centre. “European Philanthropy Statement on COVID-19 – We stand together in the spirit of European solidarity”

    Leggi