2014

Dopo di noi

Strumenti e opportunità per il il momento nella vita della persona con disabilità in cui la rete familiare non è più in grado di garantire il supporto e l’assistenza necessaria al prendersi cura della persona


Il “Dopo di noi” è il momento nella vita della persona con disabilità in cui la rete familiare non è più in grado di garantire il supporto e l’assistenza necessaria al prendersi cura della persona. È perciò importante individuare, in stretto raccordo con i servizi sociali e sanitari presenti nella realtà territoriale di appartenenza, strumenti e opportunità volti a favorire l’autonomia “possibile” della persona che possano essere sperimentati “Durante noi” ovvero nel momento in cui la famiglia e la rete parentale è ancora presente e attiva. La costruzione di un percorso che permetta alla persona con disabilità di avvicinarsi gradatamente al distacco dal proprio nucleo di origine e che gli assicuri un futuro adeguato è certamente rassicurante per la persona stessa, ma lo è altrettanto per la sua famiglia. Le azioni del progetto sono state nello specifico la lettura e mappatura del territorio, l’accompagnamento e sostegno alle famiglie al “Dopo di noi – Durante noi” e la residenzialità periodica.

Sostienici

  • Puoi sostenere uno specifico progetto o la realizzazione delle finalità statutarie, usufruendo dei vantaggi fiscali previsti dalle normative vigenti.
Dona ora!

Beneficiario

-

Periodo

-

Risultati

-

Territorio

-

Erogazione

4.000 €

Fondazione di Comunità del Canavese


Piazza Vittorio Emanuele I, 1
10015 Ivrea (To) / CF 93045280018
Iscritta al n. 1267 del Registro Regionale delle Persone Giuridiche – Registrata al n. di protocollo 2017/42982 al Registro delle ONLUS

Privacy Policy

Con il sostegno di


Associato a