14.04.21

Fondazione 4.0: ancora più vicini alle persone

La pandemia ha inevitabilmente ridotto le occasioni di incontro, ma per la Fondazione la “vicinanza” è essenziale…


La pandemia ha inevitabilmente ridotto le occasioni di incontro. Per la Fondazione la “vicinanza” è però essenziale, un tratto identitario che caratterizza il nostro modo di operare e a cui non vogliamo rinunciare. Per questo abbiamo deciso di migliorare la nostra dotazione tecnologica e digitale.

Il percorso di digitalizzazione della Fondazione è iniziato: la versione 4.0 per essere ancora più vicina alla comunità. La Fondazione di Comunità del Canavese aderisce alla rete europea delle Fondazioni comunitarie che fa capo all’European Community Foundation Initiative.

Nel Dicembre 2020 la Fondazione ha partecipato ad un bando ECFI per l’ammodernamento e la digitalizzazione delle Fondazioni con un progetto per la realizzazione della propria postazione di smart working e per la creazione di una presentazione digitale linkabile con QR Code.

Il progetto è stato ritenuto meritevole e pertanto la Fondazione si è aggiudicata il contributo economico per l’acquisto degli strumenti necessari per dotare la segreteria di una postazione “in remoto”, comprensiva di sottoscrizioni alla piattaforma ZOOM utile per il collegamento a distanza, sia con i propri organismi interni e sia, soprattutto, con i propri stakeholders e donatori.

Questo contributo agevolerà nell’attuale momento storico l’abbattimento di alcune distanze e permetterà alla Fondazione di migliorare la propria vicinanza, mantenersi connessa con il territorio e risolvere alcune problematiche di isolamento. Grazie a questa nuova postazione, seppure da remoto, sarà più agevole per la Fondazione programmare riunioni, confrontarsi, aprire tavoli di discussione, tentando così di ovviare alle limitazioni imposte dalla pandemia.

Da ultimo, ma non meno importante, la Fondazione per aumentare la sua capacità di raccolta sul territorio, necessita di aumentare la sua visibilità e la sua riconoscibilità presso la comunità. Ciò significa ricevere conferma dei donatori storici, ma anche rivolgersi a nuovi donatori. Ritiene di poterlo fare cercando di essere sempre più presente nell’immaginario della propria comunità. E per questo ha deciso di farsi ancora più accattivante, preparando una brochure leggera ma di impatto, e soprattutto digitale, consultabile grazie a QR CODE, sistema che la pandemia ormai ci ha insegnato ad usare per consultare banalmente il menu al ristorante. Quindi state pronti, perché tra poco avrete la possibilità di poterci leggere da smartphone e di presentarci ai vostri amici in formato digitale!

Sostienici

  • Puoi sostenere uno specifico progetto o la realizzazione delle finalità statutarie, usufruendo dei vantaggi fiscali previsti dalle normative vigenti.
Dona ora!

Fondazione di Comunità del Canavese


Piazza Vittorio Emanuele I, 1
10015 Ivrea (To) / CF 93045280018
Iscritta al n. 1267 del Registro Regionale
delle Persone Giuridiche
Registrata al n. di protocollo 2017/42982
al Registro delle ONLUS

Privacy Policy

Con il sostegno di


Associato a