2022

Ratatù intrecci di solidarietà

Un modello di rete alimentare solidale, in cui quello che spesso viene considerato disagio (sia in termini di povertà che di scarto alimentare) possa diventare possibilità di crescita e scambio per tutta la comunità


il progetto “Ratatù intrecci di solidarietà” vuole consolidare un modello di rete alimentare solidale, in cui quello che spesso viene considerato disagio (sia in termini di povertà che di scarto alimentare) possa diventare possibilità di crescita e scambio per tutta la comunità. Il progetto garantisce la continuità e l’ampliamento di quanto realizzato a partire dal 2021, anno in cui è stato inaugurato un emporio solidale a Cuorgnè che ha reso le persone da beneficiari passivi a soggetti attivi. L’ Emporio Ratatù è uno spazio solidale, in cui le persone in difficoltà possono ottenere i prodotti che preferiscono in base alle proprie necessità e culture personali, facendo la spesa in modo convenzionale, ma pagando attraverso una “tessera punti”. L’accreditamento avviene attraverso l’accesso al circuito caritativo, che, con la collaborazione dei servizi sociali C.I.S.S. 38, attesta la condizione di necessità. Ratatù è collegato alle attività di tre orti solidali situati in Castellamonte, Cuorgnè e Feletto che non solo forniscono i prodotti freschi distribuiti ma accolgono percorsi di riattivazione a favore dei beneficiari stessi dell’emporio e soggetti in situazione di fragilità e vulnerabilità. L’emporio garantisce la sua apertura grazie all’azione congiunta di volontari delle associazioni e di persone in difficoltà economiche. Tale modalità ha portato al raggiungimento di obiettivi quali la risposta ai bisogni primari della spesa alimentare, la riacquisizione di ruoli e competenze lavorative e relazionali, il consolidamento della rete dei partner pubblici e privati e lo sviluppo di un sistema virtuoso di recupero e ridistribuzione delle eccedenze alimentari.

Sostienici

  • Puoi sostenere uno specifico progetto o la realizzazione delle finalità statutarie, usufruendo dei vantaggi fiscali previsti dalle normative vigenti.
Dona ora!

Beneficiario

Con altri occhi ODV / La tartaruga ODV / Associazione Mastropietro & C. ONLUS / SE.MI Onlus /Andirivieni scs

Periodo

Dal 1 dicembre 2022 al 30 novembre 2023

Territorio

Territorio del Consorzio CISS38

Erogazione €

€ 5.000

Fondazione di Comunità del Canavese


Sede legale: Piazza Vittorio Emanuele I, 1
Sede operativa: Corso Nigra 2 Ivrea, c/o Confindustria Canavese
10015 Ivrea (To)

CF 93045280018
Iscritta al n. 1267 del Registro Regionale
delle Persone Giuridiche,
Registrata al n. di protocollo
2017/42982 al Registro delle ONLUS

Privacy Policy

Con il sostegno di


Associato a