2020

Siamo una grande famiglia!

Un fondo per fare un ulteriore passo verso la nostra comunità e aiutare famiglie e ragazzi che rischiano di vivere nuove situazione di povertà, disagio ed esclusione.


Le situazioni di difficoltà provocate dall’emergenza Covid-19 produrranno effetti ancor più gravi e duraturi sulle famiglie già fragili. Chi è più esposto, chi ha minori risorse per superare l’emergenza, chi già soffre per questioni lavorative e familiari, corre il rischio di rimanere ancora più indietro.

Come Fondazione crediamo che sia nostro dovere occuparci in primo luogo di loro: è nostro compito essere solidali e lavorare con impegno a ricucire le possibili ferite sociali che rischiano di accentuarsi e prodursi. Siamo convinti che la comunità sia una sola e ogni suo componente sia prezioso e meriti di non essere lasciato solo.

Grazie alla vostra generosità, con il Fondo speciale Emergenza Covid-19, abbiamo raccolto molto e siamo riusciti a dare un concreto e utile sostegno al settore sanitario del nostro territorio.

Insieme possiamo ora impegnarci in una nuova importante sfida: raccogliere risorse da destinare alle famiglie in difficoltà perchè possano far fronte alle spese improrogabili e garantire ai loro ragazzi la piena partecipazione alle attività scolastiche a distanza.

Perchè è importante ripartire, ma è fondamentale farlo tutti insieme.

Abbiamo anche deciso di non farlo da soli ma di coordinarci con le realtà che in modo stabile si occupano di gestire i servizi socio assitenziali sul territorio: perchè la campagna sia più efficace e capace di dare risposta ai bisogni reali delle famiglie.

Insieme a Caritas Diocesi Ivrea, l’Albo delle Associazioni Socio Assistenziali Ivrea, al Consorzio Intercomunale dei Servizi Socio Assistenziali Cuorgnè (C.I.S.S.38), al Consorzio intercomunale servizi socio-assistenziali Caluso (C.I.S.S-A.C.) e al Consorzio Servizi Sociali IN.RE.TE.(INterventi e RElazioni TErritoriali)  abbiamo creato così il nuovo Fondo speciale “Siamo una grande famiglia!”.

Un fondo per fare un ulteriore passo verso la nostra comunità e aiutare famiglie e ragazzi che rischiano di vivere nuove situazione di povertà, disagio ed esclusione.

Le donazioni raccolte saranno gestite in collaborazione con gli enti coinvolti, sia per fronteggiare le nuove forme di povertà in cui si troveranno le famiglie, sia per contrastare le forme di povertà educativa attraverso l’acquisto di tablet, pc, servizi per la connessione e materiali didattici.


Fai la tua donazione:
IBAN IT95 X030 6909 6061 0000 0134 729

Nella causale del versamento chiediamo gentilmente di riportare la dicitura “Fondo speciale Siamo una grande famiglia” e indicare l’eventuale preferenza per la destinazione dei fondi: A) famiglie B) povertà educativa. Chiediamo inoltre di segnalare un riferimento email per l’invio della ricevuta (per detrazioni fiscali).


Cogliamo l’occasione per segnalare ancora che la Fondazione ha attivato una nuova sezione sul proprio sito web che, grazie alla collaborazione con tante realtà del terzo settore del territorio, fornisce informazioni utili sui servizi attivati per dare risposta ai tanti bisogni che l’emergenza sanitaria ha reso più urgenti

Vai al sito

  • Puoi fare la tua donazione direttamente online tramite PayPal o con la tua carta di credito.




Beneficiario

Caritas Diocesi Ivrea, Albo delle Associazioni Socio Assistenziali Ivrea, Consorzio Intercomunale dei Servizi Socio Assistenziali Cuorgnè (C.I.S.S.38), Consorzio intercomunale servizi socio-assistenziali Caluso (C.I.S.S-A.C.), Consorzio Servizi Sociali IN.RE.TE.(INterventi e RElazioni TErritoriali)