2022

Spazio nonni

Il progetto intende attivare strumenti di sostegno per i nonni dei bambini con disabilità e autismo del territorio canavesano


Con questo progetto innovativo le due Associazioni intendono prendersi cura dei nonni dei bambini disabili. I nonni sono una risorsa importante all’interno di un nucleo familiare, portano un grande bagaglio di saperi ed esperienza e nel caso della nascita di un nipotino disabile, i nonni hanno bisogno di essere accompagnati nel percorso di accettazione della disabilità, nella relazione con il loro figlio e con il nipotino. Il progetto intende attivare strumenti di sostegno per i nonni dei bambini con disabilità e autismo del territorio canavesano, per migliorarne le competenze, diminuire la sofferenza e il carico emotivo delle famiglie, incrementando il benessere degli interi nuclei familiari e dei contesti di vita. A tali fini sono previste attività in piccolo gruppo per nonni condotti da una psicologa e una pedagogista e finalizzati all’incontro con altri nonni e alla condivisione della propria esperienza. Sono previsti inoltre incontri con educatori professionali, pedagogisti e logopedisti finalizzati all’acquisizione di corrette modalità di relazione, di comunicazione e di gioco con i bambini disabili e infine colloqui individuali di supporto psicologico finalizzati all’accettazione ed elaborazione della diagnosi di disabilità dei nipoti. Il progetto si presenta innovativo in quanto sul territorio canavesano è la prima iniziativa diretta ai nonni dei bambini con disabilità e autismo. Proporre ai nonni dei percorsi in piccolo gruppo a carattere formativo vuol dire dare la possibilità di mettersi in gioco ed apprendere nuove modalità di relazione, gioco e comunicazione. Significa aiutare i nonni dei bambini con disabilità a sentirsi meno soli, a non giudicarsi inadeguati e a far fronte allo scoraggiamento e al senso di inutilità di fronte a un/a nipotino/a disabile. Significa ancora poter dare anche ai bambini con disabilità la gioia di una relazione importante e gratificante come quella con i nonni, adatta alla situazione concreta di ciascuno.

Sostienici

  • Puoi sostenere uno specifico progetto o la realizzazione delle finalità statutarie, usufruendo dei vantaggi fiscali previsti dalle normative vigenti.
Dona ora!

Beneficiario

SILLABA APS / AIAS Ivrea APS

Periodo

Da febbraio 2023 a dicembre 2023

Territorio

Progetto inter consortile

Erogazione €

€ 4.000

Fondazione di Comunità del Canavese


Sede legale: Piazza Vittorio Emanuele I, 1
Sede operativa: Corso Nigra 2 Ivrea, c/o Confindustria Canavese
10015 Ivrea (To)

CF 93045280018
Iscritta al n. 1267 del Registro Regionale
delle Persone Giuridiche,
Registrata al n. di protocollo
2017/42982 al Registro delle ONLUS

Privacy Policy

Con il sostegno di


Associato a