15.10.18

Una campagna di crowdfunding per la comunità

Il 16 ottobre sarà ufficialmente live la piattaforma di raccolta fondi per il progetto “Premiata Ditta Giribaldi”, nato dalla collaborazione tra Fondazione di Comunità del Canavese, i Consorzi IN.RE.TE e CISS38, il Canoa Club, i Comuni di Ivrea e Cuorgnè e della crowd-company Starteed.


Si tratta di un esperimento ambizioso.

Da una parte ci sono, anche nel nostro territorio, luoghi pubblici a volte poco curati ma preziosi per le persone che li vivono, potenziali spazi per ritrovarsi, giocare, fare musica e sperimentare altre forme artistiche. Dall’altra, ci sono sempre più persone senza lavoro, che attraversano momenti difficili, ma che hanno voglia e capacità di impegnarsi per darsi nuove opportunità di occupazione: ancora meglio se queste possono essere utili alla collettività.

La campagna “ Premiata Ditta Giribaldi” vuole contrastare in Canavese entrambi i problemi, creando una squadra di pronto intervento che si prenda cura dei luoghi di tutti che vogliamo più belli, sicuri e accoglienti.

I primi due cantieri della Premiata Ditta saranno l’area del Canoa Club di Ivrea e la struttura ex Salesiani di Cuorgnè: la prospettiva però guarda ambiziosamente a tutto il territorio e a una squadra che diventi sempre più stabile, strutturate e ricca di competenze.

Insomma questo è solo l’inizio del viaggio, l’apertura dei primi piccoli cantieri fra quelli che un giorno possano diventare dei veri e propri cantieri di comunità.


Per dare il proprio contributo e sostenere l’iniziativa:
premiatadittagiribaldi.starteed.com

Per seguire da vicino il progetto:
Facebook: Premiata Ditta Giribaldi
Instagram: Premiata Ditta Giribaldi


Per informazioni e contatti:
Valeria Cavagnetto
fondazionecomunitacanavese@gmail.com
cell. 329 2037751 (lunedì e giovedì, ore 9/12)

Valentina Gonella
valentina.gonella76@gmail.com

Sostienici

  • Puoi sostenere uno specifico progetto o la realizzazione delle finalità statutarie, usufruendo dei vantaggi fiscali previsti dalle normative vigenti.
Dona ora!